Nuovo calendario per la trasmissione dei dati STS

  • D.M. 19 ottobre 2020
  • Provvedimento Agenzia Entrate 22.01.2021
  • D.M. 29 gennaio 2021

Per effetto di quanto contenuto nel D.M. del 29 gennaio 2021 pubblicato in Gazzetta ufficiale il 6 febbraio 2021, cambia nuovamente la periodicità dell’invio al Sistema Tessera Sanitaria dei dati relativi alle spese sanitarie e veterinarie per l’anno 2021. Infatti, stando a quanto precedentemente disposto dal D.M. 19 ottobre 2020, l’invio relativo alle spese sostenute nel 2021 sarebbe dovuto avvenire con cadenza mensile, cadenza ora divenuta semestrale . Di fatto, questo è il nuovo calendario per la trasmissione dei dati STS:

  • SPESE ANNO 2020: entro il 08/02/2021;
  • SPESE RELATIVE AL I° SEMESTRE 2021: entro il 31/07/2021;
  • SPESE RELATIVE AL II° SEMESTRE 2021: entro il 31/01/2022;
  • DAL 1° GENNAIO 2021: ENTRO LA FINE DEL MESE SUCCESSIVO, 

con la precisazione che, ai fini di una corretta individuazione della periodicità, va fatto riferimento alla data di pagamento dell’importo indicato nel documento fiscale.

Si ricorda che tale adempimento è obbligatorio per tutti coloro che operano nel mondo delle professioni sanitarie e dunque interessa (a titolo esemplificativo e non esaustivo):

  • Aziende sanitarie locali, aziende ospedaliere, istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, policlinici universitari;
  • Farmacie e parafarmacie;
  • Iscritti all’Albo dei medici chirurghi, degli odontoiatri, degli infermieri, degli psicologi, ostetriche, radiologi e tecnici di radiologia medica, gli ottici;
  • Altre professioni sanitarie quali biologi, igienisti dentali, fisioterapisti, logopedisti e podologi.

Sono state invece confermate le date entro le quali è possibile opporsi all’utilizzo dei dati da parte dell’agenzia delle entrate, ovvero:

  • Dal 16 febbraio 2021 al 15 marzo 2021 per chi opta per l’accesso diretto al Sistema TS;
  • Dal 1° ottobre 2020 all’8 febbraio 2021, per chi sceglie di farlo mediante comunicazione all’Agenzia delle Entrate.

Altre novità

Proroga di un ulteriore anno della possibilità di evitare l’utilizzo del Registratore telematico per la trasmissione STS, modalità che entrerà a pieno regime a partire dal 1° gennaio 2022. 


Aggiornamenti a portata di social

📩 Il meglio del nostro Osservatorio direttamente nella tua e-mail

Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.
Inviamo solo contenuti che riteniamo utili ai nostri clienti. No spam. Puoi cancellare il servizio quando vuoi con un semplice click