DANTE Consulting Model

Nell’anno in cui si festeggiano i 700 anni dalla morte del Poeta Dante Alighieri, noi proseguiamo il suo percorso tramite uno strumento innovativo con basi solide e costruite dall’esperienza e dalla formazione: DANTE Consulting Model

Nel rendere il proprio servizio sempre più veloce ed affine alle esigenze delle PMI partendo dalla maggior domanda di avere i dati aziendali sempre più sotto controllo ed in tempi rapidi per poter monitorare la propria realtà ed intervenire velocemente nel definire la rotta verso la quale poterla dirigere, nasce DANTE.

Una piattaforma, non un semplice software, una struttura integrata tra Azienda e Consulente. Un nuovo metodo di consulenza che tramite l’integrazione della tecnologia per poter fornire in modo più rapido i dati all’azienda, permette ai nostri Consulenti di non dare semplici nozioni teoriche ma accompagnare l’imprenditore nel suo percorso e nel raggiungimento degli obiettivi.

L’acronimo DANTE nasce proprio da questi concetti:

  • DATI: utili e necessari per guidare le decisioni in modo concreto. Poter dar voce al presente per costruire il futuro;
  • TECNOLOGIA: sfruttare la tecnologia in modo produttivo per poter intervenire in breve tempo ed avere sempre una PLANCIA che permette di verificare lo stato dell’Azienda;
  • MANAGEMENT: consulenti specializzati ed integrati in team per poter svolgere una consulenza di 360° e fornire all’Azienda il supporto in base alle proprie esigenze.

Come funziona DANTE Consulting Model:

  1. FASE DI CONOSCENZA: dove i nostri Consulenti Senior conosco l’Azienda ed iniziano ad esaminare la struttura presentando gli strumenti tecnologici ed un percorso da affrontare assieme con l’Azienda.
  2. FASE DI START-UP: l’inserimento dei dati aziendali tramite una metodologia innovativa volta a costruire sempre più un abito su misura all’Azienda e permettere di conoscere i punti di forza e debolezza. Questa fase richiede un grosso intervento da parte dell’area amministrativa aziendale che dovrà collaborare strettamente con il team al fine di definire in tempi rapidi ed efficaci la struttura.
  3. FASE DI ANALISI: i dati consultivi permettono di sviluppare la visione Aziendale e definire quale strategia volta a supportare le idee imprenditoriali sugli obiettivi da raggiungere.
  4. FASE DI MONITORAGGIO: monitorare in modo continuo tramite report quello che i dati aziendali forniscono come informazioni all’imprenditore.
  5. FASE DI BUDGETIZZAZIONE: definire gli obiettivi di breve da porre ai propri collaboratori e comprende come far in modo che gli stessi vengano raggiunti.
  6. FASE DI DEFINIZIONE STRATEGICA: la costruzione del piano industriale che permetta all’Azienda di comunicare correttamente chi è e come desidera arrivarci.
  7. FASE DI CONSULENZA: supportare l’Azienda in ogni sua fase cercando di poter permettere alla stessa di decidere quali opzioni scegliere.

Scopri DANTE


Aggiornamenti a portata di social

📩 Il meglio del nostro Osservatorio direttamente nella tua e-mail

Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.
Inviamo solo contenuti che riteniamo utili ai nostri clienti. No spam. Puoi cancellare il servizio quando vuoi con un semplice click